Pompe di Superficie

Una pompa è di superficie quando è posta fuori dal liquido che deve spostare ed utilizza un tubo di pescaggio

La pompa centrifuga é di gran lunga la pompa di uso più comune, sia in ambito industriale che civile. Le pompe centrifughe coprono ampi settori d’applicazione per la loro versatilità e per la possibilità di raggiungere forti prevalenze anche con portate elevate.

Una pompa centrifuga è composta essenzialmente da una parte rotante detta girante e da una parte fissa, o corpo di pompa, entro cui si muove l’acqua convogliata dalla forza centrifuga impressale dalla girante. L’acqua entra nel corpo pompa attraverso il tubo di aspirazione e viene inviata, attraverso il movimento della girante, nel tubo di mandata. Il tubo di aspirazione è assiale rispetto alla girante, il tubo di mandata è radiale. Il movimento della girante determina una depressione nel tubo di aspirazione e l’acqua, spinta dalla pressione atmosferica, risale lungo il tubo e viene proiettata dalla girante sul corpo della pompa dal quale esce attraverso il tubo di mandata.

Le pompe centrifughe inoltre si suddividono in centrifughe monostadio o multistadio, in base alla quantità di giranti di cui sono dotate.

Più giranti ci sono, più aumenta la prevalenza totale generata dalla pompa, che è data dalla somma delle prevalenze erogate da ciascuna girante.

Le due tipiche installazioni di pompe centrifughe sono: sotto battente, e sopra battente. Nel primo caso la pompa aspira da un livello inferiore rispetto al liquido stesso, quindi quest’ultimo non ha difficoltà ad entrare nell’aspirazione della pompa; mentre nel secondo caso la pompa aspira da un livello più alto del liquido da pompare e quindi necessita di un adeguato adescamento per poter funzionare correttamente.Tale adescamento viene conseguito riempiendo di liquido il corpo pompa e il tratto di tubazione in aspirazione.

La pompa centrifuga generalmente se correttamente adescata è in grado di aspirare fino a 5-6mt.di dislivello, mentre la pompa autoadescante (che è una variante di quella centrifuga), ha molto più potere aspirante, ed è in grado di aspirare il liquido teoricamente anche fino a 9mt.; inoltre è in grado di adescarsi da sola, riempiendo solamente il corpo pompa, senza dover riempire tutto il tubo di aspirazione.

Nel caso in cui il dislivello risulti essere superiore ai 9mt. il problema si risolve installando una pompa sommersa o ad asse verticale (ormai in disuso).

Tra le pompe di superficie, trattiamo principalmente quelle centrifughe.

Clicca sulla categoria di tuo interesse e scarica la brochure

Acque pulite e irrigazione

Pompe da travaso

Pompe da piscina

Motopompe anti-allagamento

Motopompe